PEC: sab-ero[at]pec.cultura.gov.it   e-mail: sab-ero[at]cultura.gov.it  tel: 051/2910601 - 051/2910602 - 051/2910603

Soprintendenza archivistica e bibliografica dell'Emilia Romagna

La Direzione Generale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio del Ministero della Cultura, ha pubblicato il bando 2024/2025 per l'assegnazione di contributi a progetti e iniziative relativi al patrimonio storico della Prima Guerra Mondiale

La Direzione Generale Archeologia, belle arti e paesaggio del Ministero della Cultura ha ufficialmente lanciato il Bando 2024/2025, dedicato all’assegnazione di contributi per progetti e iniziative legate al patrimonio storico della Prima Guerra Mondiale. L’iniziativa, seguendo il successo del biennio 2022/2023, mira a promuovere la valorizzazione e il restauro dei beni legati a questo fondamentale periodo della storia del nostro Paese.

Le candidature potranno essere presentate esclusivamente attraverso il portale dedicato alle domande, disponibile sul sito nella sezione Partecipa.

Le richieste potranno essere inviate a partire dal 12 febbraio 2024 fino al 2 aprile 2024, entro le ore 12.00. Tutte le informazioni dettagliate, compreso il Vademecum alla compilazione della domanda, sono consultabili nella sezione Documentazione del sito. 

L’iniziativa è aperta a diverse realtà e tipologie di progetti: dalla manutenzione e conservazione al restauro, alla digitalizzazione di materiali archivistici e librari, fino alla catalogazione di “cose mobili o immobili”.